Un sorriso contro il caldo

8 agosto 2018 In Edicola

tweet

33 CoverCari lettori, fa caldo a Roma, anzi caldissimo, ma non sono certo una quarantina di gradi a impedire al Papa di incontrare in piazza San Pietro 60mila (60mila!!) chierichetti arrivati da tutto il mondo per vederlo. Festosi e scatenati come a un concerto rock, lo hanno omaggiato, acclamato, abbracciato. E come sempre in queste occasioni Francesco era felice, felice e sorridente sotto il solleone. Poi, qualche giorno dopo, il Papa è tornato su un tema a lui da sempre molto caro, e certamente sul suo viso non c’era più traccia di sorriso. «Oggigiorno la pena di morte è inammissibile, per quanto grave sia stato il delitto del condannato» ha dichiarato Francesco e ha chiesto di modificare l’articolo del Catechismo della Chiesa cattolica relativo a questo argomento. Nel nostro Paese non è per fortuna un problema che ci riguarda, ma, come potete leggere a pagina 18,  purtroppo nel mondo questa è una pratica ancora diffusa. Francesco comunque non molla, e continua la sua strenua lotta contro chi attenta alla vita. Del resto lo conoscete bene no? O no? Beh, per saperlo potete divertirvi a fare il nostro quiz tutto dedicato al nostro Papa. Buona lettura e buon Ferragosto.

di Aldo Vitali

Il direttore de Il Mio Papa Aldo Vitali

Il direttore de Il Mio Papa Aldo Vitali

TAG

, , ,