Sulla Via di Damasco (Raidue) parla di musica come strumento di evangelizzazione

8 febbraio 2019 News

tweet
Credit Osservatore Romano

Credit Osservatore Romano

Per papa Francesco la musica può essere uno strumento di evangelizzazione. Dalla musica all’incontro con Dio. Domenica 10 Febbraio, ore 8.45, su Rai Due, Eva Crosetta (conduttrice del programma Sulla Via di Damasco) racconterà la conversione di alcuni musicisti la cui vita ha avuto una svolta quando hanno incontrato la fede. Tra questi, Nando Bonini (ex chitarrista di Vasco Rossi): la sua era una “vita spericolata”, ma la conversione gli sconvolgerà la vita. Nek, l’altro protagonista, dalla famiglia ha colto il valore più importante della condivisione: racconterà della morte del padre e della sua scoperta dell’eternità. La conversazione proseguirà con Ron, che considera la sua musica come un dono d’amore, come testimoniano molti suoi successi ed il suo impegno al fianco dei malati di Sla. Ma la forza della musica ha segnato il giro di boa anche nella vita di Francesco Lorenzi, anima della band The Sun che, di ritorno dalla Gmg di Panama, spiegherà come una luce ha illuminato la sua vita facendolo rinascere come uomo e come artista. In conclusione, per ricordare i 90 anni dalla firma dei Patti Lateranensi, Giancarlo Mazzucca traccerà l’eredità di quell’accordo che mise la parola fine alla questione romana con la definitiva conciliazione Stato-Chiesa. 

TAG

, , , ,