Il Papa regala ai fedeli il Vangelo tascabile

tweet
(Credits: Getty Images)

(Credits: Getty Images)

Un Vangelo tascabile da portare sempre con sé. È il regalo, anzi “il gesto semplice” che Papa Francesco ha voluto fare alle tante persone accorse in piazza San Pietro. Dopo l’Angelus della quinta domenica di Quaresima, Papa Bergoglio ha detto: “Vorrei fare un gesto semplice per voi. Nelle scorse domeniche ho suggerito a tutti voi di procurarsi un piccolo Vangelo, da portare con sé durante la giornata, per poterlo leggere spesso. Poi ho ripensato all’antica tradizione della Chiesa, durante la Quaresima, di consegnare il Vangelo ai catecumeni, a coloro che si preparano al Battesimo. Allora oggi voglio offrire a voi che siete in Piazza un Vangelo tascabile”.

Vi sarà distribuito gratuitamente”, tiene a precisare Francesco. “Ci sono i posti in piazza per questa distribuzione. Avvicinatevi e prendete il Vangelo. Prendetelo, portatelo con voi, e leggetelo ogni giorno: è proprio Gesù che vi parla lì! È la Parola di Gesù: questa è la Parola di Gesù”.

Papa Francesco poi aggiunge scherzando che chi non crede che sia un regalo, un gesto gratuito, allora può fare una cosa in cambio: “In cambio di questo dono, fate un atto di carità, un gesto di amore gratuito, una preghiera per i nemici, una riconciliazione, qualcosa…”, dice il Pontefice che ricorda come oggi si possa leggere il Vangelo anche con tanti strumenti tecnologici: “Si può portare con sé la Bibbia intera in un telefonino, in un tablet. L’importante è leggere la Parola di Dio”

 

TAG

, , , , , ,