La televisione che ci fa stare bene

23 gennaio 2019 In Edicola

tweet

05 CoverCari lettori, mentre il Papa si appresta a vivere dei momenti davvero speciali a Panama in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù (dove tra l’altro si esibiranno i tre bravissimi giovani tenori di Il Volo, poco prima di correre a Sanremo per il Festival), noi dedichiamo la copertina a un personaggio che definire “di famiglia” è poco: Gerry Scotti. Gerry è solito arrivare nelle nostre case poco prima di cena, per farci rilassare con i suoi quiz e per farci giocare tutti insieme, grandi e piccini. Ora è impegnato con un altro quiz su Canale 5, Chi vuol essere milionario?, altrettanto appassionante e capace di tenerci con il fiato sospeso senza tuttavia farci perdere il buonumore, anzi. Insomma, lo vediamo in tv spessissimo e sempre con quei suoi modi affettuosi, educati e un po’ pazzerelli che sono la sua caratteristica. Non mi stupisce che l’incontro tra Francesco e Gerry sia stato bello e pieno di sorrisi. In maniera diversa, naturalmente, sia il Papa che il conduttore televisivo ci fanno stare bene e ci fanno sentire vicini a loro e tra noi che li consideriamo amici. Poteva una persona sensibile e genuina come Gerry non commuoversi durante l’incontro? E infatti così è stato. 

di Aldo Vitali

Il direttore de Il Mio Papa Aldo Vitali

Il direttore de Il Mio Papa Aldo Vitali

TAG

, ,