La iena buona e la papalina

24 Settembre 2014 Foto e video story, In Edicola

tweet

papa-cover-30Cari lettori,

c’è una (bella) storia che mi ha fatto pensare che qualche volta anche la televisione fa… miracoli! La storia (ve la raccontiamo a pagina 22) è quella di un giovane molto intraprendente che per avere un lavoro a cui teneva molto (e questo era già una cosa buona) è riuscito in una “impresa” non facile.

Traduco: Damiano voleva a tutti i costi far parte del programma “Le Iene”, quello condotto da Ilary Blasi e Teo Mammucari il mercoledì sera su Italia 1, così, senza dir niente a nessuno, ha comprato una papalina ed è andato in piazza San Pietro il mercoledì dell’udienza generale. Ha aspettato che papa Francesco passasse davanti a lui sulla papamobile, ha gridato, si è sbracciato, ha allungato il braccio più che ha potuto tendendogli la papalina.

Il direttore de Il Mio Papa Aldo Vitali

Il direttore de Il Mio Papa Aldo Vitali

E Francesco, tra migliaia di persone, l’ha guardato e ha scelto proprio lui per scambiare i copricapi. Lieto fine. Damiano ha portato il filmato alle “Iene”. Il “suo” zucchetto è stato messo all’asta e il ricavato (che in queste ore sta per superare i centomila euro!) aiuterà donne e bambini di una missione in Congo. Ma lui è stato assunto? Per il momento no. Ma si sa, le vie del Signore sono infinite

Buona lettura

Aldo Vitali

TAG

, , ,