Papa Francesco al Cenacolo a Gerusalemme

tweet
L'“Ultima Cena” di Leonardo - Milano, Santa Maria delle Grazie (credits: Getty Images)

L’Ultima Cena di Leonardo – Milano, Santa Maria delle Grazie (credits: Getty Images)

Il 26 maggio Francesco ha celebrato la messa nella sala del Cenacolo a Gerusalemme e con l’occasione ha voluto rivolgere un affettuoso ringraziamento ai Patriarchi orientali cattolici per il loro prezioso sostegno durante il pellegrinaggio del Pontefice. La messa di Sua Santità ha assunto comprensibilmente un grande valore simbolico, perché com’è noto ai cristiani è vietata qualsiasi liturgia in questo luogo, dove Gesù istituì l’Eucarestia durante l’Ultima Cena (sopra il capolavoro di Leonardo custodito nel refettorio di Santa Maria delle Grazie a Milano).

Solo Giovanni Paolo II nel 2000 aveva potuto celebrare qui. Secondo la tradizione, infatti, al piano inferiore si trova la tomba di re David, venerato da ebrei e musulmani. L’edificio ospita una scuola rabbinica, mentre la custodia del Cenacolo è affidata a una famiglia islamica. Il negoziato con le autorità israeliane dura da anni: i cristiani di Terra Santa sperano che le norme attualmente in vigore possano mutare, e che venga permesso di celebrare messa regolarmente nel Cenacolo.

TAG

, , ,