Il Papa presto in Albania per infondere coraggio

tweet
Il premier albanese Edi Rama in Vaticano (credits: Getty Images)

Il premier albanese Edi Rama in Vaticano (credits: Getty Images)

Papa Francesco è pronto a un nuovo viaggio. Domenica 21 settembre affronterà la quarta trasferta all’estero (dopo Brasile, Terra Santa e Corea del Sud). Questa volta, però, starà via solo un giorno: la destinazione è Tirana, capitale dell’Albania.

«Con questo breve viaggio – ha spiegato Francesco – desidero confermare nella fede la Chiesa in Albania e testimoniare il mio incoraggiamento a un Paese che ha sofferto a lungo in conseguenza delle ideologie del passato». Il simbolo dell’appuntamento rappresenta un uomo in cammino verso la Croce, ai cui piedi c’è una macchia di sangue. è l’emblema del sacrificio dei Martiri della Chiesa e delle vittime del regime che ha governato l’Albania tra il 1946 e il 1990.

Il programma sarà serrato. Dopo la partenza alle 7.30 dall’aeroporto di Roma Fiumicino e un’ora e mezzo di volo, il Papa verrà accolto dal Premier albanese Edi Rama all’aeroporto intitolato a Madre Teresa (la beata è di origine albanese). Quindi alle 9.30 ci sarà la Cerimonia di benvenuto al Palazzo Presidenziale, seguita da una visita di cortesia al Presidente della Repubblica Bujar Faik Nishani; ci sarà poi l’incontro con le altre autorità locali e il primo discorso del Papa.

Alle 11 è tempo di Messa presso piazza Madre Teresa, nel cuore della città, al termine della quale ci saranno l’Omelia e l’Angelus. Ancora più fitta l’agenda del pomeriggio. Alle 13.30 presso la Nunziatura Apostolica si svolgerà il pranzo con i vescovi albanesi, mentre alle 16 sarà all’Università Cattolica per incontrare alcuni rappresentanti di altre religioni o di differenti fedi cristiane.

Un’ora dopo sarà il momento dei Vespri con i sacerdoti, le suore, i religiosi, i seminaristi e i movimenti laicali alla Cattedrale di Tirana. Alle 18.30 Francesco andrà a trovare i bambini del locale Centro Betania (un’associazione che assiste persone in difficoltà), cui si aggiungerà anche una rappresentanza di assistiti di altri centri caritativi dell’Albania. Il volo di rientro, infine, è fissato attorno alle 20 dopo una breve cerimonia di congedo.

Matteo Valsecchi

Per seguire il viaggio in TV
Raiuno – Collegamento in diretta dalle ore 10.55 per seguire la Messa e l’Angelus.
Tv 2000– Collegamenti in diretta a partire dalle ore 9.10 fino al pomeriggio per seguire tutte le fasi della visita.
Telepace –  Collegamenti in diretta a partire dalle ore 9.55 fino al pomeriggio per seguire tutte le fasi della visita.

TAG

, , , ,