Appuntamento alla casa del Papa

28 Maggio 2014 Foto e video story, In Edicola

tweet

La copertina del numero in edicola dal 28 maggioDa quando sono nato sento parlare della Terra Santa come di un luogo che con l’aggettivo “santo” sembra avere poco a che fare: guerre, attentati, vendette, traffici di armi, muri eretti per dividere la gente. E da quando sono nato sento parlare di «colloqui di pace» (spesso tenuti negli Stati Uniti…), che mi sono sempre sembrati più trattati tra generali dell’esercito che tra uomini di buona volontà.

E infatti, poco dopo i colloqui di pace, ripartivano le cannonate. Francesco è andato in Terra Santa e ha continuamente sottolineato con forza la necessità che i popoli facciano la pace.

Il direttore de Il Mio Papa Aldo Vitali

Il direttore de Il Mio Papa Aldo Vitali

Dirlo è facile, ma ottenere un risultato, dopo decenni di dolore, è quasi un miracolo. Eppure quando Francesco ha detto alle autorità palestinesi e a quelle israeliane che metteva loro a disposizione la sua «casa», ovvero il Vaticano, per cercare di fare la pace, entrambi hanno detto di sì. E fra pochi giorni questo incontro storico ci sarà. È necessario non perdere altro tempo.

di Aldo Vitali

TAG

, , ,

VEDI ANCHE