Al Villaggio Famiglia le diverse generazioni si uniscono in dialogo

7 Agosto 2015 Fare del Bene

tweet

Villaggio Famiglia Giornata della riconoscenza_altaRecita così il motto che anima la fondazione Villaggio Famiglia: “Giovani e anziani, meglio insieme”. E sembra arrivare direttamente dalle parole di papa Francesco. La onlus di La Spezia intende, infatti, amalgamare l’esperienza e la sapienza dei nonni con la forza e le conoscenze tecnologiche dei ragazzi, facendo coesistere le due generazioni in un villaggio sulle colline liguri. «Abbiamo a disposizione un terreno di circa 150 ettari non lontano dalle Cinque Terre», spiega Bruno Dal Molin, presidente della fondazione «su cui vorremmo costruire una quindicina di casette collegate tra loro, corredate di presidio sanitario, centro studi, magari un cinema o un teatro. Un piccolo paese in cui ospitare giovani in difficoltà economiche e anziani che non possono ricevere il sostegno e l’assistenza dei propri cari».

È un progetto ambizioso che punta a superare il concetto di casa di riposo. Attraverso il ricongiungimento di due generazioni spesso distanti si permetterebbe agli anziani soli di riscoprire il calore del vivere all’interno di una comunità. «Desideriamo continuare ciò che è stato iniziato nel 2012, quando l’anno europeo degli anziani e della solidarietà fra generazioni ha riacceso i riflettori sulle potenzialità dei nonni e sulla loro necessità di sentirsi attivi e utili» continua Dal Molin. Che aggiunge:  «Il clima delle nostre zone è ideale e molti sarebbero interessati a vivere in questo villaggio. In questo momento stiamo raccogliendo fondi per dare il via ai lavori, speriamo di poter cominciare presto».

Nel frattempo, però, la fondazione Villaggio Famiglia non è rimasta con le mani in mano e ha voluto ribadire il legame con il territorio spezzino inaugurando lo scorso marzo la prima Giornata della Riconoscenza: un evento durante il quale i membri della onlus hanno voluto premiare l’impegno educativo di famiglie e società in ambito sportivo. «Attraverso questa festa e questi riconoscimenti abbiamo cercato di ricordare l’importanza di trasmettere i valori dello sport all’interno del nucleo famigliare, così come nella società e nell’agonismo». Valori sani che i più grandi hanno la responsabilità di trasmettere ai più piccoli: insomma, con la solidarietà tra diverse generazioni che torna ancora una volta a essere protagonista.

di Filippo Piva

FONDAZIONE VILLAGGIO FAMIGLIA ONLUS
via Giacomo Doria, 3
19124 – La Spezia
Telefono: 348/9111382
Sito web:
www.villaggiofamiglia.org
Per il 5 per mille:
C.F. 91052740114

TAG

, ,