Uruguay: il viaggio di Francesco è previsto nel 2016

10 novembre 2014 Foto e video story

tweet
Il Santo Padre con il presidente dell'Uruguay, Jose Mujica, durante un'udienza privata in Vaticano nel giugno  2013 (credits: Getty Images)

Il Santo Padre con il presidente dell’Uruguay, Jose Mujica, durante un’udienza privata in Vaticano (credits: Getty Images)

Il Papa dovrebbe andare anche in Uruguay nell’estate del 2016. Sul viaggio di Francesco in America del Sud le ultime notizie le aveva date a una televisione locale di Tucumán l’arcivescovo della storica città argentina, Alfredo Horacio Zecca. Di ritorno da Roma e da un colloquio privato con Francesco, a metà ottobre, aveva ribadito il desiderio del Papa di tornare nella sua terra in occasione del Congresso eucaristico nazionale e dei festeggiamenti per la dichiarazione di indipendenza argentina avvenuta il 9 luglio del 1816.

L’arcivescovo aveva anche annunciato che una decisione ufficiale sarebbe stata presa a novembre. In questi giorni, invece, è stato l’arcivescovo di Montevideo in Uruguay, Daniel Sturla a informare i suoi connazionali, sempre attraverso un’intervista televisiva, che un viaggio è possibile e interesserà anche l’Uruguay. Sturla ha detto di essere stato con il Papa il 30 giugno, di avergli manifestato tutta l’attesa degli uruguaiani e di aver ricevuto come risposta che in Uruguay ci verrà «quando andrà in Argentina e in Cile».

TAG

, , ,

VEDI ANCHE