Suor Cristina: l’esibizione a The Voice vista da Padre Cionfoli

28 marzo 2014 Foto e video story

tweet
Suor Cristina durante la sua esibizione a The Voice su Rai Due

Suor Cristina durante la sua esibizione a The Voice su Rai Due

“Non avevo visto Suor Cristina durante la puntata di The Voice ma poi non ho potuto fare a meno di ascoltare sul web visto che ha avuto un successo strepitoso e tutto il Paese ne parla”. Queste le parole di Giuseppe Cionfoli, che forse però tutti conoscono ancora come Padre Cionfoli.

Cionfoli conosce molto bene quello che sta accadendo a Suor Cristina perché lo ha vissuto prima di lei: negli anni Ottanta infatti, quando faceva ancora parte dell’Ordine dei Cappuccini ha presentato a Domenica In il brano Nella goccia entra il mare, all’interno di una gara di nuovi talenti. In seguito alla vittoria della gara, Cionfoli partecipò al Festival di Sanremo, dove divenne ulteriormente noto con le partecipazioni del 1982 e del 1983, presentando rispettivamente Solo grazie e Shalom. Addirittura la prima delle due partecipazioni gli permette di raggiungere la top 10 dei 45 giri.

“Sono un po’ scettico sulla partecipazione di Suor Cristina al talent. Non avrebbe dovuto presentarsi con l’abito, chissà se ha chiesto il permesso ai superiori: ai miei tempi non ho potuto partecipare vestito da frate. Ma soprattutto avrebbe dovuto scegliere un altro tipo di canzone non quella di Alicia Keys”, continua Cionfoli, “lei ha detto ‘Ho un dono e ve lo dono’, ma forse proprio per questo avrebbe dovuto puntare su un altro testo”.

“Lei ha il compito di evangelizzare il mondo e portare il messaggio di Cristo in giro ma in questo modo non lo sta facendo”, conclude Giuseppe Cionfoli, “sta pensando solo a se stessa e non va bene: non ha un atteggiamento da suora”.

Qual è il consiglio che “padre” Cionfoli vuole dare a Suor Cristina? “Ha una bellissima voce: dovrebbe scrivere una canzone a sfondo cristiano con cui venga ricordata oppure trovare un autore che la aiuti a portare avanti il messaggio di Gesù. Altrimenti sarà difficile resistere alle luci della ribalta!”.

 

 

 

 

 

TAG

, , , , ,