Strage di Tunisi, la condanna del Papa

23 marzo 2015 Foto e video story

tweet
(credits: Getty Images)

(credits: Getty Images)

Papa Francesco ha espresso il suo profondo dolore per quanti hanno perso la vita nella strage del museo del Bardo di Tunisi durante la quale seguaci dell’Isis hanno ucciso 23 persone, tra le quali quattro italiani.

In un telegramma firmato dal cardinale segretario di Stato Pietro Parolin, inviato all’arcivescovo di Tunisi monsignor Ilario Antoniazzi, papa Francesco ha ribadito la sua «ferma condanna di ogni atto contro la pace e la sacralità della vita umana » e si è unito con la preghiera al dolore delle famiglie delle vittime e «a tutte le persone colpite da questo dramma, così come all’intero popolo tunisino».

Il Papa ha chiesto al Signore «di accogliere nella pace le persone decedute e di confortare quanti sono gravemente feriti».

TAG

, , , , , ,

VEDI ANCHE