Schiavitù, online un sito per combatterla

24 aprile 2015 Foto e video story

tweet
(credits: Getty Images)

(credits: Getty Images)

Fiorito da un incontro tenuto lo scorso anno in Vaticano tra Francesco e un gruppo di responsabili di varie religioni che si battono contro il traffico di esseri umani, è nato il sito www.endslavery.va, sviluppato in collaborazione con la Chiesa anglicana.

Si tratta del primo sito per raccogliere dati, ricerche, studi, appuntamenti e testi legislativi di vari parlamenti in tema di lotta alla schiavitù.

TAG

, , , ,

VEDI ANCHE