Romero: il Papa firma la beatificazione

11 febbraio 2015 Foto e video story

tweet
Oscar Arnulfo Romero, San Salvador -1979 (credits: Getty Images)

Oscar Arnulfo Romero, San Salvador -1979 (credits: Getty Images)

Papa Francesco ha firmato, durante un’udienza riservata con Angelo Amato, prefetto della Congregazione delle cause dei santi, la beatificazione di Oscar Romero, l’arcivescovo di San Salvador ucciso il 24 marzo del 1980 dagli squadroni della morte mentre celebrava la messa nella cappella di un ospedale della capitale salvadoregna. Romero è, dunque, un martire colpito “in odium fidei”, a causa della sua predicazione.

Il vescovo, già considerato un martire dalla chiesa anglicana e da quella luterana che lo celebrano il 24 marzo, fu ucciso per il suo impegno nel denunciare
le disuguaglianze sociali nel continente latinoamericano e per le sue parole dure nei confronti del governo di estrema destra del Salvador, appoggiato dall’esercito. La pratica vaticana era aperta dal 1997.

TAG

, , , , , , ,

VEDI ANCHE