Misericordia: le frasi del Santo Padre in un libro

27 febbraio 2015 Foto e video story

tweet
(credits: Agf)

(credits: Agf)

Nel vocabolario di papa Francesco alcune parole sono particolarmente ricorrenti, ripetute per sottolinearne il profondo significato umano e spirituale. «Se c’è un’idea guida, una stella che illumina e orienta il cammino di Francesco, questa è la misericordia», sottolinea il giornalista e sociologo Pietro Pisarra, introducendo il volumetto intitolato proprio “Misericordia” e pubblicato dall’editrice Ave. Si tratta di un’antologia di frasi pronunciate dal Pontefice durante le omelie mattutine a Santa Marta, come in altri discorsi e documenti, in particolare nell’esortazione apostolica “Evangelii gaudium”. In queste pagine torna continuamente il termine che fa capire, a credenti e non, come il Dio biblico non sia affatto «il castigamatti di tante rappresentazioni caricaturali, un sovrano vendicativo o un giudice impassibile», bensì un «padre e madre insieme». Sfogliando questo, e gli altri libri dell’agile collana “Le parole di Francesco”, si possono approfondire alcuni temi particolarmente amati dal Santo Padre nella sua predicazione, già da quando era arcivescovo di Buenos Aires. A dimostrare, quindi, la sua limpida coerenza nel corso degli anni. La centralità del lavoro per i poveri Anche il volume “Poveri” ripropone al lettore uno schema analogo: l’introduzione di un autore (in questo caso il cardinale Oscar Andrés Rodriguez Maradiaga, arcivescovo di Tegucigalpa e coordinatore del consiglio dei Cardinali del Papa) è seguita da una raccolta di testi di Bergoglio pastore in Argentina e poi vescovo di Roma. «La povertà nella Chiesa non è un tema puramente sociale, né congiunturale, ma originariamente evangelico», puntualizza il salesiano Maradiaga, ricordando che proprio per questo motivo il Pontefice «propone a tutta la Chiesa la centralità dei poveri perché hanno un posto privilegiato nel cuore di Dio» e sono persone che «hanno un volto». «È questa la rivoluzione di papa Francesco, il ritorno all’essenziale, al nocciolo duro della fede cristiana. È questo il mondo alla rovescia delle beatitudini», commenta ancora Pisarra: “vivere” in primo luogo le parole con l’esempio quotidiano e la testimonianza concreta, prima ancora di pronunciarle con la voce. Curiosità: in libreria o con lo sconto del 15% Nella collana “Le parole di Francesco” dell’editrice Ave sono usciti i volumi “Misericordia” (pp. 68, € 5), “Pastori” (pp. 96, € 5), “Poveri” (pp. 104, € 7). Prossimi titoli: “Gioia” e “Popolo”. Ciascun libro si può ordinare con uno sconto del 15% contattando il n. 06/661321 o la mail commerciale@editriceave.it. di Laura Badaracchi

TAG

, , , , ,

VEDI ANCHE