Medaglia pontificia, c’è un errore

30 marzo 2014 Foto e video story

tweet
Credits: Getty Images

Credits: Getty Images

 

Il primo anno di pontificato di papa Francesco verrà ricordato anche per un piccolissimo, ma curioso incidente diplomaticonumismatico. Chiamiamolo il “caso della medaglia sbagliata”. Non ha avuto alcuna conseguenza, naturalmente. Se non quella, forse, di aver dato un brivido a tutti i collezionisti di monete e medaglie.

Per festeggiare il primo anno con Francesco, alla fine del 2013 l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano ha prodotto una medaglia del diametro di circa 4,5 centimetri, come due monete da 2 euro una di fianco all’altra, insomma. Una medaglia tirata in pochi esemplari (200 in oro, 3.000 in argento e 3.000 in bronzo, in più 400 “trittici”),
che sarebbe stata venduta in Vaticano e alla Libreria Editrice Vaticana, in via di Propaganda 4 a Roma.

Sulle due facce della medaglia, opera della scultrice Mariangela Crisciotti, ci sono un ritratto del Pontefice (sulla faccia detta “dritto”) e un’immagine della chiamata di Matteo (sulla faccia detta “rovescio”), l’episodio biblico che Bergoglio ha sempre sostenuto rappresentare
perfettamente anche il momento della sua vocazione. Purtroppo, a tutti è sfuggito un errore nella riproduzione del brano in latino che racconta la chiamata e corona l’immagine dell’incontro fra Gesù e Matteo il pubblicano (l’esattore delle tasse).

Il nome Jesus, infatti, è stato storpiato in Lesus. Che fare dunque? Ritirare immediatamente la medaglia dal commercio. E anche dalla dotazione del Vaticano. Pare, infatti, che almeno un ospite – Obiang Nguema Mbasogo, il presidente della Guinea Equatoriale l’abbia ricevuta in dono dal Santo Padre in occasione della sua Visita di Stato. Non si ha notizia di alcuna reazione da parte del Pontefice.

Entusiasmo, invece, fra i collezionisti, felici di potersi mettere alla ricerca di un pezzo rarissimo che potrebbe avere un grande valore. Quanto? Abbiamo cercato su alcuni siti internet: un venditore italiano ne propone un esemplare in oro a circa 4.400 euro.

TAG

, , ,