Manila, sventato l’attentato al Papa

30 gennaio 2015 Foto e video story

tweet
(credits: Getty Images)

(credits: Getty Images)

Secondo il direttore della polizia filippina, Getulio Napenas, una bomba sarebbe dovuta esplodere al passaggio del Papa nel centro storico di Manila il 18 gennaio, il giorno prima della partenza di Bergoglio per Roma. L’attentato sventato sarebbe stato organizzato dai terroristi di Al Qaida con la complicità del malese Marwan in via Kalaw, verso parco Rizal, luogo nel quale è stata celebrata la messa alla quale hanno assistito circa 7 milioni di fedeli.

TAG

, , , , , , , ,

VEDI ANCHE