Lo sport è un esempio per tutti

14 giugno 2018 In Edicola

tweet

Schermata 2018-06-14 alle 15.19.29

 Tra i tanti primati del nostro papa Francesco c’è anche quello di essere il pontefice che ha manifestato in modo più limpido e diretto il suo amore per lo sport. Un amore che si esprime sia sotto forma di passione personale (ad esempio il suo tifo calcistico per una squadra di Buenos Aires, il San Lorenzo), ma soprattutto sotto forma di insegnamento dei valori fondanti che lo sport porta con sé. Una lezione che abbiamo trovato spesso nelle parole di Francesco e che diventa esplicita nel messaggio (vedi articolo a pag. 28) che il Papa ha diffuso in occasione della vigilia dei Mondiali di calcio che si svolgeranno in Russia dal 14 giugno al 15 luglio. «Lo sport è una fonte di valori e virtù che ci aiutano a migliorare come persone» dice, tra le altre cose, Francesco. Che si tratti della partita di calcetto giocata dai ragazzi negli oratori o della finale dei campionati mondiali, quello che il Papa vuole sottolineare è che lo sport è «un luogo di incontro dove persone di ogni livello si uniscono per ottenere un risultato comune». Purtroppo, come quasi tutti saprete, la nostra Nazionale non è riuscita a qualificarsi per questi Mondiali e quindi ci limiteremo a viverli da spettatori. A meno che non decidiamo di sederci idealmente al fianco del nostro Francesco e unirci a lui nel sostenere la sua amata Argentina. Buona lettura

di Aldo Vitali

Il direttore de Il Mio Papa Aldo Vitali

Il direttore de Il Mio Papa Aldo Vitali

TAG

, ,