Le due scrivanie di Francesco

1 novembre 2017 In Edicola

tweet

45 CoverAncora una volta osservare la vita di papa Francesco ci fa imparare qualcosa. In questo caso non stiamo parlando di importanti temi etici o religiosi, ma della semplice quotidianità. Questa volta vi raccontiamo come Francesco organizza e mantiene in ordine le sue due scrivanie: quella nel suo ufficio a Casa Santa Marta e quella, più istituzionale, al Palazzo Apostolico.

Se osservate le foto dei suoi due tavoli di lavoro noterete come risultino entrambi ordinati. E se sulla scrivania privata si può scorgere qualche libro e foglio sparso, quella riservata agli incontri ufficiali è davvero essenziale e impeccabile. Vedendole non ho potuto fare a meno di portare lo sguardo sulla mia di scrivania: libri che non riuscirò mai a leggere, bozze di articoli in attesa di essere corrette, penne che non scrivono più, souvenir di viaggi, cd musicali… Insomma, di tutto un po’, tranne, di solito, quello che sto cercando.

Come le chiavi di casa: spesso la sera mi servirebbe un metal detector per scovarle sotto i mucchi di fogli! Oh, quanto avrei da imparare da Francesco, dalla sua semplicità ed essenzialità, anche in queste piccole cose. Poi mi rendo conto che io riesco a creare tutta questa confusione con un solo tavolo: cosa combinerei se di scrivanie ne avessi due, come il nostro amato Papa?

di Aldo Vitali

Il direttore de Il Mio Papa Aldo Vitali

Il direttore de Il Mio Papa Aldo Vitali

TAG

, ,