La fatica e la serenità di questi giorni speciali

20 aprile 2017 In Edicola

tweet

17 CoverPer quasi tutti noi i giorni di Pasqua sono un momento di serenità, di pace, di riflessione, ma anche di divertimento. È solitamente un breve periodo di vacanza speciale, spesso accompagnato dal bel tempo e allietato da parenti e amici che si riuniscono.

Per Francesco la Settimana Santa e il Lunedì dell’Angelo sono invece giorni faticosi. Le cerimonie si accavallano, gli appuntamenti sono continui: veglie, lavande dei piedi, messe, omelie, incontri e su tutto l’aleggiare delle tante preoccupazioni per un mondo che sembra impazzito.

Certo, anche per il Papa ci sono momenti  di gioia e di serenità, ma io, che ho molti meno anni di lui, non so come farei a reggere un ritmo tanto serrato di impegni (e a sopportare tutti i mali del mondo nel cuore, come fa lui). In questo numero vi raccontiamo minuto per minuto la Pasqua di Francesco, cercando di rispondere anche a tante piccole curiosità che si nascondono nelle celebrazioni e che spesso la televisione o gli altri giornali danno per scontato. Ma prevenire tutte le vostre domande è uno dei nostri compiti. E vi assicuro che è un lavoro divertente e pieno di soddisfazioni.

di Aldo Vitali

Il direttore de Il Mio Papa Aldo Vitali

Il direttore de Il Mio Papa Aldo Vitali

TAG

, ,

VEDI ANCHE