I consigli ai giovani del Papa-Papà

9 luglio 2014 Foto e video story

tweet

miopapa19_verticaleCari lettori, detta da uno come lui, la cosa fa un certo effetto: «Giovani, rompete gli schemi!». La frase lanciata da Francesco in Molise è, come spesso accade con le affermazioni del Papa, carica di forza e di energia.

Il primo a rompere gli schemi, ormai lo abbiamo imparato, è proprio papa Francesco: con le sue scelte sorprendenti questo papa-papà ci guida, ci consola e, quando occorre, ci sgrida pure. In questo caso Francesco si riferiva al dramma della disoccupazione giovanile e a come un ragazzo può cercare di costruirsi un futuro nonostante questa grande crisi.

E la soluzione suggerita da Francesco è quella di inventarselo, un futuro, trovando nella propria creatività la soluzione a un problema che la società non è in grado (per ora, spero) di risolvere. «Il primo a rompere gli schemi è proprio Dio, che ci sorprende sempre», dice Francesco. Capito, ragazzi?

Aldo Vitali

Il direttore de Il Mio Papa Aldo Vitali

Il direttore de Il Mio Papa Aldo Vitali

TAG

, ,