E improvvisamente a Sanremo…

15 febbraio 2017 In Edicola

tweet

08 CoverCari lettori, ho passato tutta la scorsa settimana a Sanremo, per seguire il Festival. Come forse saprete, infatti, dirigo anche il settimanale “TV Sorrisi e Canzoni” che trasferisce la sua redazione in Riviera per realizzare un numero speciale. Sabato sera eravamo tutti nel pieno del lavoro, la televisione in sottofondo, in attesa del vincitore.

Quando improvvisamente ho sentito Carlo Conti, il conduttore del Festival con Maria De Filippi, citare papa Francesco. Ho pensato di aver capito male. Invece ho visto proprio l’immagine del Santo Padre e ho pensato: possibile? Anche qui? Poi ho capito: Conti aveva scelto alcune frasi di Francesco per presentare una canzone (che non partecipava alla gara) dedicata alla pace e contro tutte le guerre.

Un grande applauso ha accompagnato quelle parole e anche a casa, sono sicuro, sono state apprezzate dai telespettatori che in quel momento erano milioni e milioni. Trovate l’articolo di Tiziana Lupi a pagina 12. 

Intanto, devo dire grazie a Carlo Conti che ha avuto il coraggio di affrontare un tema così importante in un’occasione spensierata e leggera come il Festival di Sanremo.

di Aldo Vitali

Il direttore de Il Mio Papa Aldo Vitali

Il direttore de Il Mio Papa Aldo Vitali

TAG

, ,

VEDI ANCHE